Data: 22/09/2014
Ora: 10:00 - 12:30
Sto caricando la mappa ....

Aggiungi al calendario

Avvicinare la scuola alle imprese ICT: formare i lavoratori di domani

A conclusione del progetto ITACA, che ha voluto definire e sperimentare una corrispondenza fra i nuovi programmi dell'indirizzo Informatica e Telecomunicazioni degli Istituti Tecnici e le certificazioni europee, si vogliono presentare e condividere i risultati ottenuti.
L'incontro vuole rappresentare anche un punto di partenza per una riflessione sulle competenze richieste dalle aziende ICT in rapporto a quelle fornite dalla scuola secondo il modello eCF- European e-Competence Framework- proposto in sede Europea e nel contesto dell'Agenda Digitale italiana e un'occasione per stimolare iniziative in rete che coinvolgano anche imprese e università a sostegno della formazione in ambito ICT per studenti e docenti della scuola superiore in Lombardia.

ITACA - IT Administrator Competences development & Acknowledgement - è un progetto biennale partito nel 2012 e finanziato dalla Comunità Europea nell'ambito del programma “Leonardo da Vinci - Education and Culture, Lifelong Learning Programme”. Coordinato da AICA, è stato realizzato in Italia con la partecipazione di tre istituti scolastici, ITIS Mattei-San Donato Milanese, ITI Meucci-Firenze e ITI Giordani-Napoli, una rete di scuole e centro di certificazione, l’associazione HERMES, due associazioni di categoria di imprese, ASSINTEL e CNA. Utilizzando come riferimento il modello ECVET - European Credit system for vocational Education and Training - e il sistema EUCIP - European Certification for Informatics Professional - standard europeo del CEPIS per la certificazione delle competenze dei professionisti ICT, ha promosso il confronto fra docenti e mondo delle imprese riguardo alla possibilità di progettare, nell'ambito dei piani e dei quadri orari dell'Istituto Tecnico ad indirizzo Informatica e Telecomunicazioni, percorsi adeguati a formare figure professionali in linea con le richieste del mercato del lavoro ICT, facendo riferimento in particolare, alla figura professionale dell'IT Administrator e più in generale alle competenze base dell'ICT. I risultati del progetto sono stati condivisi con i partner europei, in Ungheria e Spagna, per ottenere la convalida a livello europeo del modello ITACA.

Milano,  sede Assintel - Confcommercio - corso Venezia 47 - Sala Colucci

Progetto Coordinato da
Itaca     llp
 Partner
CNA_Lombardi_1 PNG grande

 

10.00 - Registrazione dei partecipanti e Welcome Coffee
10.30 - Apertura dei lavori a cura del Chairman Franco Patini, Coordinatore gruppo e-leadership per l'Agenda Digitale

Saluto di benvenuto
Andrea Ardizzone - Segretario Generale Assintel
Giacomo Paiano - Dirigente Scolastico Itis Mattei San Donato Milanese

Franco Gallo - Dirigente Reggente UFFICIO IX, Ufficio Scolastico Regionale, MIUR

10.45 -  Sviluppare e certificare profili professionali adeguati alle richieste del mercato del lavoro ICT nel contesto dell'Istituto Tecnico

La didattica delle competenze nel modello ITACA
Pierfranco Ravotto - Consulente AICA, Coordinatore del progetto ITACA
La proposta di ITACA: il percorso e le risorse didattiche e di laboratorio
Andrea Ardenghi, Giovanna Cerchioni, Luca Mazzei - Docenti, I.T.I.S.  Mattei San Donato Milanese

11.15 - Le competenze come fattore abilitante nell’Agenda Digitale italiana

La valorizzazione delle competenze nell’ICT
Fabio Massimo - Presidente CNA ICT
L’Osservatorio delle Competenze Digitali 2014
Andrea Ardizzone - Segretario Generale Assintel

11.45 - Avviciniamo la scuola al mondo delle imprese ICT
Ne parlano
Guido Longoni - Dirigente Struttura Infrastrutture informative e rapporto con gli osservatori regionali, Regione Lombardia
Maria Rosaria Capuano - UFFICIO IV Rete scolastica e politiche per gli studenti, Ufficio Scolastico Regionale Lombardia, MIUR
Fabio Massimo - Presidente CNA ICT
Marco Pappo - Gruppo di Lavoro HR Assintel, Fondatore e Presidente Adfor

12.15 - Q&A

12.30 - Chiusura lavori a cura di Giulio Occhini, Direttore AICA

 

Lascia un Commento

*

Ci dispiace, ma non ci sono più posti disponibili per questo evento.