Data: 20/05/2020
Ora: 14:00 - 15:00

Aggiungi al tuo calendario

I Bias Cognitivi nella valutazione dei rischi e nella stima dei progetti ICT

Argomenti trattati

Cosa succede se ci occupiamo di un rischio (minaccia/opportunità) di cui non varrebbe la pena di occuparci oppure non ci occupiamo di un rischio importante perché non l’abbiamo individuato oppure l’abbiamo sottovalutato ?

I falsi positivi comportano sempre lo spreco o l’immobilizzazione non necessaria di risorse ma sono i falsi negativi ad essere ancora più pericolosi per la vita di un progetto perché non abbiamo predisposto adeguate misure / contromisure e non abbiamo destinato risorse per la loro gestione rimanendo così in balia delle casualità.

Spesso il Responsabile Aziendale si trova all’interno di una casa degli specchi con percezioni verosimili ma non oggettivamente vere delle minacce e opportunità che portano a percorrere vicoli ciechi che sembravano vie di uscita gloriose o a mancare vie di uscita interpretate come porte chiuse.

I bias cognitivi sono illusioni dell’intelletto che riguardano la nostra percezione delle probabilità degli eventi, dei nessi causali tra essi e delle conseguenze economiche e non degli stessi. Conoscerle significa almeno poter applicare correttivi che aiutano a mitigarne gli effetti nella gestione pratica.

Il webinar cercherà di favorire la presa di coscienza dei principali bias che impattano sulla gestione dei rischi e delle variabili economiche necessarie ai progetti ICT suggerendo alcuni correttivi.

Relatore

Roberto Meli, DPO

Per iscriversi

Clicca qui per registrarti alla piattaforma.

La partecipazione è gratuita. Sei interessato a saperne di più, scrivi una mail a segreteria@assintel.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*