Nuovi criteri dall’UE per la Classificazione dei rifiuti – Workshop per i Soci

Milano, 22 giugno. Workshop organizzato da Unione Confcommercio Milano e dalla Camera di Commercio di Milano per fornire un aggiornamento normativo e tecnico-operativo in tema di Classificazione dei rifiuti, a seguito dell’applicazione, dal 1° giugno 2015, del Regolamento (UE) 1357/2014 e della Decisione 955/2014/UE.

Le aziende che lo ritengono utile, possono partecipare oltre che con il proprio dipendente, anche con il consulente che segue la normativa rifiuti.

L’incontro si terrà presso la sede di Unione Confcommercio Milano, in Corso Venezia 47.

Programma:

13.30 – Registrazione dei partecipanti

14.00 – Introduzione
Stefania Casotto, Moderatore – Unione Confcommercio Milano

14.10 - Decisione 532/2000/CEE ed evoluzione della normativa in tema di classificazione dei rifiuti; novità dall’Europa: Regolamento (UE) 1357/2014 e Decisione 2014/955/UE
Paolo Pipere, Esperto in materia ambientale – Camera di Commercio Milano

15.00 - Classificazione dei rifiuti: normativa nazionale ed europea a confronto
Elisabetta Confalonieri, Direzione Ambiente, Energia e Sviluppo Sostenibile – Regione Lombardia

15.30 – Coffee Break

16.00 – Profili di responsabilità del produttore di rifiuti. Implicazioni per le imprese a seguito del mutato quadro normativo – aspetti sanzionatori
Stefania Casotto, Responsabile Ambiente e Politiche Energetiche – Unione Confcommercio Milano

16.30 – Applicazione ai rifiuti del CLP (classificazione, etichettatura ed imballaggio delle sostanze e miscele pericolose) e caratteristiche di pericolo dei rifiuti secondo il Reg. (UE) 1357/2014. Casi pratici
Alessio Figini – Campoverde srl

17.15 - Q&A

>> Per iscriverti: compila la Scheda di Adesione e inviala entro il 19 giugno al Servizio Ambiente Politiche Energetiche Unione Confcommercio Imprese per Italia Milano Lodi Monza Brianza (Fax 02/7752150 e-mail: sicurezza.ambiente@unione.milano.it)

>> Scarica la  Locandina