Contributi alle imprese: due nuovi bandi di Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi

Sei una MPMI?
Intendi investire in innovazione?
Hai sede a Milano, Monza Brianza o Lodi?
Due nuovi bandi a tua disposizione!

Come Assintel ti supporta?
Contattaci e scopri il nostro servizio di consulenza
dedicato e gratuito per le imprese associate!

E inoltre...
Vuoi proporti come fornitore di prodotti e/o servizi
che rientrano tra le spese ammissibili?
Scrivi a davide.manzin@assintel.it

I bandi in sintesi

BANDO VOUCHER DIGITALI I4.0 – 2019 

Il bando promuove la cultura digitale e dell'innovazione tra le MPMI, con particolare attenzione al settore del turismo. Le risorse stanziate ammontano a € 1.700.000, di cui € 600.000 dedicati alle imprese della filiera del turismo.
È previsto, in generale, un contributo a fondo perduto pari al 50% dell’investimento complessivo ammissibile e fino a un massimo di € 15.000. Particolare attenzione inoltre per le Microimprese e le Imprese costituite precedentemente l’anno 2000, per le quali il contributo a fondo perduto è stato fissato al 60%, fino a un massimo di € 18.000.
Le imprese assegnatarie dei contributi del "Bando voucher digitali I4.0-2018” di Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi non possono presentare nuovamente domanda.
Domande a partire dalle ore 10.00 del 15/05 e non oltre le ore 12.00 del 16/07.
Contributi assegnati sulla base di una procedura a sportello valutativo secondo l’ordine cronologico di presentazione.

BANDO CONTRIBUTI PER IL TURISMO ACCESSIBILE

Il bando promuove l’innalzamento del livello qualitativo della filiera turistica, sostenendo le MPMI nello sviluppo di prodotti, servizi, strutture e professionalità capaci di rispondere ai bisogni di persone affette da disabilità, nel senso più ampio del termine.
Tra le spese ammissibili, l'acquisto di hardware e di tecnologie abilitanti.
Le risorse stanziate ammontano a € 700.000 con un contributo a fondo perduto pari al 50% dell'investimento complessivo ammissibile e fino a un massimo di € 20.000.
Domande a partire dalle ore 10.00 del 23/05 e non oltre le ore 12.00 del 16/07.
Contributi assegnati sulla base di una procedura a valutazione.