Master SAP Contabilità


La terza edizione del master SAP FI/CO/MM parte il 7 maggio 2018, in aula, a Napoli; dura 120 ore in modalità full time.

Il master è rivolto a:

  • Laureati in economia aziendale, ingegneria gestionale, matematica
  • Lavoratori / operatori interessati ad una riconversione lavorativa ma con esperienza professionale nel settore
  • Diplomati con conoscenza equipollente


Quali moduli conoscerò durante il master?

Il Master SAP contabilità introduce i concetti essenziali sui sistemi ERP approfondendo i Moduli Amministrazione e Finanza (FI), Material Management (MM) e Controllo di gestione (CO). Grazie al modulo FI sarai grado di analizzare la struttura contabile dell’azienda e di applicare le tecniche della contabilità generale per fornire risposte concrete alle necessità aziendali in tema contabile. Con Il modulo CO imparerai a usare gli strumenti SAP per effettuare il controllo dei costi e dei ricavi in modo da poter fornire un supporto corretto al processo decisionale sulla gestione dell’azienda. Il modulo MM ti consentirà di sviluppare abilità pratiche relative alla gestione del settore logistico aziendale, controllo gestione magazzino e vendita.

Perché partecipare al master SAP?

Grazie al Master SAP potrai diventare un consulente SAP specializzato nel settore amministrativo e contabile. Nello specifico ti soffermerai sui Moduli FI e CO sia lato utente che lato custumizing.
La scelta di focalizzare l’attenzione su questa offerta modulare parte dalla consapevolezza della necessità di adeguarsi ai cambiamenti imposti da trend di variazione quantitativa e qualitativa; e da una maggiore richiesta sul mercato di figure professionali esperte in SAP.
La parola d’ordine diventa infatti flessibilità. Acquisirai tutti gli elementi per poter sviluppare sul Sistema SAP ed avrai le conoscenze di base delle principali esigenze di progetto.

Quali sono gli sbocchi occupazionali?

Il consulente SAP FI/CO/MM trova facilmente collocazione in aziende di medie e grandi dimensioni e che operano nel settore dell’industria e dei servizi. Inoltre può diventare un libero professionista per lavorare nel settore della consulenza e della formazione. Per svolgere questo ruolo, è importante la conoscenza della lingua inglese almeno a livello B1/B2. A fine percorso chi avrà seguito il 70% delle ore previste riceverà un attestato di partecipazione.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*