Innovazione nel retail

Logo IR_sitoassintelMission

Il Gruppo di Lavoro si pone quale punto di riferimento per le imprese associate dal particolare spirito innovativo e che hanno soluzioni rivolte al mondo del retail.

Obiettivo è quello di poter realizzare, sullo specifico argomento, studi, momenti di confronto e di approfondimento rivolti agli associati e, nello stesso tempo, anche iniziative utili per gli operatori del settore, sia nella domanda, sia nell’offerta.

Il GdL intende promuovere la cultura dell’innovazione tecnologica nel retail, indirizzando le proprie iniziative sia verso operatori appartenenti a catene distributive che verso quelli di più piccola dimensione, anche attraverso il coinvolgimento di alcune associazioni di Confcommercio.

Entra nella community di Innovazione nel Retail >> http://www.innovazionenelretail.it

 

Progetti e obiettivi

  1. Osservatorio Retail Innovation

Creazione di un Osservatorio attraverso il quale confrontarsi e sviluppare le tematiche tecniche di maggiore interesse per il settore. Scopo dell’Osservatorio è quello di fare indagini sul mercato, direttamente o attraverso la consulenza di società specializzate, individuando i trend più attuali e realizzarne una valutazione quantitativa, oltre che qualitativa.

  1. Momenti di incontro a tema

Incontri periodici su temi specifici legati all’innovazione tecnologica nel Retail (p.es. digital signage, e-commerce, m-commerce, soluzioni self-service nel retail come self-scanning, self check-out, vending 24/7,…). Gli incontri potrebbero essere coordinati da esperti nel settore e dovrebbero vedere la partecipazione di un numero ristretto, ma significativo, di retailers, oltre che di soci Assintel.  Il numero ristretto (indicativamente 15-20 persone per incontro) e l’ambiente il più informale possibile (tavola rotonda,…) favorirebbe il confronto aperto e la nascita di possibili cooperazioni, oltre che l’aperta circolazione di informazioni e novità. Qualora gli incontri avessero esito positivo potrebbe essere cura di Assintel divulgare brevi report degli incontri sia verso gli altri associati sia tramite canale stampa (con il beneficio di creare “seguito” e attesa per gli incontri successivi).

  1. Innovazione nel Retail : cambia il cliente, cambia il negozio

Innovazione nel Retail è un centro di ricerche, un laboratorio progettuale e di business, attivo dal 2012, che ha l’obiettivo di favorire la cultura dell’innovazione tecnologica nel mondo del Retail e che si rivolge a tutti gli operatori di grandi e piccole dimensioni, ponendosi come punto di riferimento per individuare, supportare e promuovere l’adozione delle nuove tecnologie per il mercato Retail. Innovazione nel Retail aiuta tutti i merchant a cogliere le opportunità della rivoluzione digitale in atto, valutando anche l’impatto che le nuove tecnologie hanno sugli stili di consumo.
Il concept Negozio 2.0 di Innovazione nel Retail è il punto di incontro di tutte le aziende che propongono prodotti e soluzioni innovative a supporto del retail.

Il Negozio 2.0 è:

- Un punto di servizio dove si possono acquistare beni e servizi di qualunque natura, acquisire informazioni, confrontare prodotti e prezzi;
- Un punto di contatto continuo dove si possono fare conoscenze, beneficiare di promozioni e di servizi personalizzati, creare community;
- Un punto di scelta sempre aperto: showroom, camerino di prova, centro di informazioni. Un punto di scelta sia fisico che virtuale grazie alle informazioni disponibili online che il consumatore può consultare in ogni momento da qualsiasi dispositivo mobile;
- Un punto di check-out efficiente, veloce e flessibile, per la gestione di ogni strumento di pagamento, con la massima sicurezza e semplicità e attivabile anche in modo autonomo.

twitter-icon  Seguici su: @IRLab2

Gli ultimi speech del Gruppo di Lavoro:

30 giugno 2016, Smau Torino –  Nuovi sistemi di pagamento elettronico. L’impatto sul punto cassa
Claudio Carli (Ingenico)

9 giugno 2016, Smau Bologna - I Servizi Cloud_un lego per innovare nel commercio
Wladimiro Bedin (Akite)

.<

Coordinatori:

Luciano Cavazzana – Consigliere Assintel
Marco Andolfi – Consigliere Assintel

Referente Operativo:
Andrea Ardizzone, Segretario Generale Assintel

Le aziende* che partecipano al Gruppo di Lavoro sono:

a10s bedin akite argentea new1 digital contest disignum econocom epson
nazca sintesi guttadauro h&s hughes ingenico LINKEB
mcube mobilepeople sia sms hosting wins
 

* aggiornato ad aprile 2016