Digitalizzazione delle imprese dell’Emilia Romagna: firmato l’accordo Confcommercio Ascom e Assintel

Ora le aziende ICT del territorio hanno un punto di riferimento per fare rete e contribuire alla Trasformazione Digitale del Terziario regionale

Bologna, 21 aprile 2017.

Sono due le finalità dell’accordo firmato oggi fra Confcommercio Ascom Emilia Romagna, Confcommercio Ascom Bologna e Assintel: da un lato aiutare le piccole imprese del Terziario emiliano-romagnolo ad agganciarsi alla Trasformazione Digitale e dall’altro creare un network locale di aziende ICT che possa svilupparsi e diventarne il punto di riferimento.

Due obiettivi in stretta sinergia fra loro, se è vero che oggi è indispensabile cogliere la ripresa economica agganciandosi al mondo del digitale. Il mercato dell’Information Technology è tornato a crescere con ritmi di oltre il +3% a livello nazionale, segnale che le aziende della “domanda” investono in tecnologia digitale, ma ci sono sacche di resistenza, soprattutto nelle piccole imprese (-0,1%) e nelle micro imprese (-1,4%), molte delle quali non utilizzano né il web né le potenzialità digitali per facilitare il proprio business. Il timore è che esse perdano progressivamente competitività fino a emarginarsi, come è ormai evidente in settori come il Turismo e il Retail, ad esempio.

“Con la firma dell’accordo nasce Assintel Emilia Romagna, il comitato di rappresentanza delle imprese ICT della Regione. Potremo così creare servizi dedicati alle aziende del settore, diventare centro di competenza e attivatore per i temi digitali all’interno della Confcommercio e dialogare con le Istituzioni per favorirne la diffusione”, così commentano Giorgio Rapari, Presidente di Assintel Nazionale, e Giulio Vada, Coordinatore di Assintel Emilia Romagna.

bologna 1 bologna 2 bologna 3

Confcommercio Ascom Bologna insieme all’Unione Regionale Emilia Romagna si impegna con Assintel a realizzare e a promuovere interventi di innovazione tecnologica dell’informazione rivolti, in particolare, alle piccole imprese del terziario che, per affrontare un mercato sempre più competitivo, devono restare al passo con le tecnologie più avanzate.  E’ fondamentale affiancare queste realtà ed aiutarle a creare reti di connessione tra loro, coinvolgendo il territorio e le istituzioni, accompagnandole nella Trasformazione Digitale che in Italia, attualmente, sta avendo uno sviluppo positivo” spiega Enrico Postacchini Presidente Confcommercio Ascom Bologna ed Emilia Romagna.

L’accordo e la collaborazione tra Confcommercio Ascom e Assintel si pone l’obiettivo di affiancare e sostenere le imprese della nostra regione che sviluppano interventi di Trasformazione Digitale. Anche se fino ad ora l’adozione di nuove tecnologie non è ancora ampiamente diffusa, se ne osserva una crescita positiva e ormai necessaria allo sviluppo di quel tessuto imprenditoriale che si prepara ad entrare nei circuiti competitivi internazionali. Con questo accordo ci proponiamo di offrire alle imprese del nostro territorio servizi e attività per creare e consolidare il loro know how tecnologico e digitale” spiega Giancarlo Tonelli Direttore Generale Confcommercio Ascom Bologna.

Guarda il video su facebook

Press info
comunicazione@assintel.it